Riunione di fine anno della CNL-CONFEDERAZIONE NAZIONALE DEL LAVORO tra presente e futuro

Questa mattina presso la nuova sede della CNL-Confederazione Nazionale del Lavoro a Roma (Via Piave 24), si sono riuniti il Presidente Dott. Antonio Eramo, il Segretario Generale CNL Nazionale Arch. Wladymiro Wysocki e il Presidente CNL della Regione Lazio Alessandro Locatelli.

Molte sono state le tematiche trattate anche spinte dal difficile momento che ormai da troppo tempo sta mettendo in seria difficoltà tutte le realtà del mondo del lavoro.
Sono stati affrontati anche degli argomenti e progetti per il futuro e la crescita sempre costante della CNL oltre per offrire maggiori servizi di qualità agli iscritti e alle aziende.

I Presidenti hanno stilato argomentazioni e soluzioni per dare una categoria riconosciuta al mondo dei ponteggi edili che ancora oggi non sono bene definiti. Una realtà, dei ponteggi, che interessa non solo il mondo edile ma anche quello navale, teatrale, cinematografico, delle fiere e dei concerti.

Altro tema importante è la formazione da renderla costante e continua, realmente e non solo a parole, rivedendo le modalità e i programmi facendo in modo da dare un reale strumento di efficacia ai lavoratori, di renderli consapevoli e partecipi.
Modifiche importanti al Testo Unico della Sicurezza il D.Lgs 81/08 e s.m.i. con punti ben chiari già presentate alle istituzioni ma con la necessità di essere maggiormente incisivi per una svolta determinate.

Housekeeping e formazione delle Governanti degli alberghi è stato l’altro tema che si è affrontato dove già il Segretario Generale CNL Nazionale si sta impegnando non solo per un vero riconoscimento del settore ATECO ma anche per riconoscere una formazione specifica e dare il giusto riconoscimento e la giusta importanza ad una figura importantissima e di estremo valore nel mondo alberghiero, purtroppo ancora non menzionata come merita.

Nuovi progetti formativi, certificazioni ISO, rappresentanze sindacali, contratti collettivi e progetti per il prossimo anno sono state le altre tematiche della mattinata.

I lavori si sono chiusi con grande ottimismo per il prossimo anno e con delle basi solide dalle quali partire.

Cogliamo l’occasione per rivolgere a tutti i migliori auguri, sapendo che non saranno delle festività normali e che in molti avranno delle difficoltà, ma noi ci impegniamo per far sì che il prossimo anno possa essere migliore almeno per gli aspetti di cui ci occupiamo.

Dal Presidente CNL Nazionale Dott. Antonio Eramo, il Segretario Generale CNL Nazionale Arch. Wladymiro Wysocki e dal Presidente CNL Regione Lazio Alessandro Locatelli un augurio di buone feste.

UFFICIO STAMPA CNL-CONFEDERAZIONE NAZIONALE DEL LAVORO

Chiama ora

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy