Incidente sul lavoro, morto 41enne

Ennesima morte sul lavoro in Lombardia. A perdere la vita questa volta è stato un operaio di 41 anni, che lunedì 21 marzo è caduto da una scala mentre lavorava a un palo del telefono. L’incidente si è verificato in provincia di Varese.

A un certo punto, per cause ancora da accertare, il palo sul quale stava lavorando si è spezzato. L’operaio è così precipitato per circa quattro metri. Ad allertare i soccorsi un collega presente sull’accaduto. Dopo aver fornito le prime cure sul posto, i medici e i paramedici hanno valutato il trasferimento all’ospedale di Varese, ma purtroppo nel corso della giornata la situazione è precipitata, e sempre nella stessa giornata è morto.

Nonostante i tanti appelli fatti anche negli ultimi giorni per quanto riguarda la sicurezza sul lavoro, si continuano a registrare incidenti e morti.

Chiama ora

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy