In arrivo il nuovo protocollo condiviso in materia di salute e sicurezza sul lavoro di contrasto alla diffusione del Covid-19

Manca ancora qualche giorno e finalmente il protocollo condiviso in materia di salute e sicurezza sul lavoro di contrasto alla diffusione del Covid-19 dovrebbe vedere la luce con le modifiche apportate.

Come promesso, il ministero del lavoro e delle politiche sociali ha inviato alle parti sociali un testo con una serie di emendamenti. Diversi di questi recepiscono semplicemente l’evoluzione normativa a distanza di un anno; altri, invece, vanno più a fondo. Tra i temi oggetto di discussione, verosimilmente, vi sarà quello relativo al ruolo del medico competente. Il testo proposto infatti sembra indirizzato soprattutto verso le grandi imprese e verso le piccole.

Spazio nel testo viene dato ai dispositivi di protezione individuale, mentre dovrebbe esserci un richiamo anche alla campagna vaccinale. Altro punto di verifica è quello relativo al rientro al lavoro dopo un periodo di quarantena. Dovrebbe superarsi la questione della non negatività dopo 21 giorni.

Chiama ora

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy