Il Segretario Nazionale Generale CNL Wladymiro Wysocki incontra gli “Albergatori romani”

Nella giornata di ieri, il Segretario Nazionale Generale CNL Wladymiro Wysocki, ha incontrato gli “Albergatori romani” per ascoltare i tanti problemi della categoria.

I temi affrontati sono stati molti, dal turismo che ormai è stato messo in ginocchio dalla pandemia da COVID-19, con intere città che hanno subito un danno enorme, e che purtroppo vista l’assenza di turisti nelle ore serali hanno lasciato ampio spazio alla delinquenza cittadina.

È stato discusso anche il problema della cassa integrazione, che molti albergatori hanno anticipato ai loro dipendenti ma che al momento non è stata erogata dallo stato creando un danno enorme, a chi ha voluto dare una mano con i propri risparmi.

Non si è dimenticato neanche il disagio che ormai da diversi mesi, si ha nei trasporti, dove la sicurezza è stata veramente messa in secondo piano, con poche e inefficienti soluzioni.

Inoltre chi cerca di combattere la pandemia con le proprie forze, deve anche difendersi dalle tasse che non accennano a diminuire o essere sospese, come l’IMU nota dolente per tutti gli albergatori non solo romani ma della nazione intera.

Il Segretario ascoltando tutti in una riunione durata un paio di ore, ha preso conoscenza della situazione già peraltro affrontata nei mesi precedenti, e si è detto disposto a mettersi subito a lavoro per cercare quanto possibile a offrire soluzioni ad una categoria che purtroppo in questi mesi, è stata quasi sminuita, nonostante valga una bella fetta del nostro PIL.

Di seguito alcune foto della riunione:

Chiama ora

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy