Giunta CNL, definito il vademecum per l’applicazione dei CCNL

La nuova Giunta esecutiva della CNL – Confederazione Nazionale del Lavoro si è messa all’opera per definire le iniziative da intraprendere nel corso dei prossimi mesi. Al centro delle riunioni del 5 e 6 maggio, tenutesi presso la sede nazionale CNL a Roma, in via Piave, 24: il vademecum per l’applicazione dei CCNL e l’assistenza alle aziende.

Nello specifico questa prima fase, a cura del Commercialista Bruno Giuseppe Morabito, sarà caratterizzata da test sui gestionali, contatti con le principali software house per la registrazione dei Contratti Nazionali e loro pubblicazione su siti e riviste specializzate.

La CNL, inoltre, sta riorganizzando la comunicazione dell’ente al fine di favorire la diffusione di informazioni riguardanti attività e servizi. Tale operazione, coordinata dal Segretario Generale Andrea Rossi, verrà realizzata attraverso l’ottimizzazione del sito e dei canali social, mentre l’ufficio stampa si arricchisce di un nuovo elemento con l’assunzione della giornalista Stefania Arinisi.

Nell’ottica della costruzione di una Federazione Farmaceutica con particolare riferimento alla “Farmacia Alternativa”, la Giunta ha incontrato i fratelli Dalla Porta, soci di B-FARMA GROUP; mentre con Christian Lamonaca si è discusso della creazione di un Fondo Interprofessionale, un fondo pensione e una federazione bancaria.

Chiama ora

Su questo sito utilizziamo strumenti nostri o di terze parti che memorizzano piccoli file (cookie) sul tuo dispositivo. I cookie sono normalmente usati per permettere al sito di funzionare correttamente (cookie tecnici), per generare statistiche di uso/navigazione (cookie statistici) e per pubblicizzare opportunamente i nostri servizi/prodotti (cookie di profilazione). Possiamo usare direttamente i cookie tecnici, ma hai il diritto di scegliere se abilitare o meno i cookie statistici e di profilazioneAbilitando questi cookie, ci aiuti ad offrirti una esperienza migliore con noi. Cookie policy